”Leggo il tg e poi mi spoglio”

sarah thonSarah Ton, geometra, scrive a Ttnews: ”Contro le veline”. Stasera la performance della neo anchor woman

Carrara, 30 novembre 2013 – ”Voglio leggere il tg e spogliarmi per protesta contro il ‘modello velina’ che impera in tv”. Stasera l’ ‘esibizione’.

Ha scritto a Ttnews24 (canale 672 del digitale terrestre) proponendosi come ancor-woman del telegiornale. Ponendo una sola condizione: quella di potersi spogliare in diretta nel corso del mese di iniziative contro la violenza di genere per protestare contro il ‘modello velina’ che abbonda nelle tv pubbliche e private. Sarah Ton, 32 anni, geometra, residente a Massa, vicina alle associazioni Diana, Artisti del Borgo e Nuovo Borgo Antico di Carrara (protagoniste da mesi di una battaglia contro il femminicidio), ha le idee chiare: “Una donna per affermarsi non ha bisogno del suo corpo ma della testa anche se nel suo corpo ci sta splendidamente”.

Un corpo quello di Sarah bello e sinuoso ma normale, anzi bello e sinuoso perché normale e lontano dai modelli stereotipati e falsi del panorama televisivo. “Ho scelto la tv per la mia performance – prosegue la neo anchor-woman – perchè quello è lo strumento che ci trasmette quotidianamente un modello di bellezza falso e sbagliato, in cui esiste una relazione stretta tra bellezza e magrezza”.Senza dimenticare che “l’immagine della donna che ci è trasmessa dalla tv italiana è al centro di critiche di vari organismi internazionali”. Sarah si “esibirà” stasera alle 19.30 nel tg .Top secret i dettagli dell’iniziativa che Sarah giura “sarà molto sobria e pienamente rispettosa della sensibilità del pubblico di prima serata”.

La Nazione