Occupano abusivamente garage e uno di loro picchia un agente, arrestato

poliziaArezzo, 30 novembre 2013 – Da giorni due marocchini si erano stabiliti abusivamente in un garage in via Vittorio Veneto, nel centro di Arezzo. Sorpresi dal proprietario, andato a controllare che tutto fosse apposto, lo hanno minacciato, rifiutandosi di lasciare il fondo. Cosi’ l’uomo ha chiamato la polizia che ha arrestato uno degli stranieri, di 25 anni, per i reati di invasione di terreni o edifici, minacce, resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti arrivati al box hanno trovato i due in evidente stato di alterazione, che addirittura hanno iniziato ad inveire contro di loro rifiutando di farsi identificare. E mentre stavano cercando di portarli in questura uno di questi, all’improvviso, si e’ scagliato contro uno dei poliziotti intervenuti, che, nel tafferuglio, ha riportato delle lievi lesioni. I due marocchini sono stati denunciati ed il 25enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. (ANSA)