Papa: compassione per le vittime di abusi sessuali

01 (2)Roma, 2 dicembre 2013 –  “Desidero esprimere la mia compassione e assicurare la mia preghiera a ciascuna delle persone vittime di abusi sessuali” da parte di sacerdoti “e alle loro famiglie”. Papa Francesco lo afferma durante l’udienza per la visita ‘ad limina apostolorum’ della Conferenza Episcopale olandese, chiedendo ai vescovi di “non dimenticare di andare incontro a quelli che non si avvicinano” alla Chiesa e anche di “trovare il tempo necessario per accogliere e ascoltare i sacerdoti”, sottolineando che “alcuni di loro sono purtroppo venuti meno ai loro impegni”. Ai presuli, il Papa chiede anche di “continuare a sostenere le vittime e le famiglie, nel loro doloroso cammino di guarigione, intrapreso con coraggio”.(Adnkronos)