Passa col rosso: feriti due bambini e una donna incinta

auto sfrecciaRimini, 2 dicembre 2013 – Uno schianto terrificante ieri mattina verso le 12 e 15 a Rimini. Tutti feriti gli occupanti delle due auto, compresi due bimbi di 4 e 5 anni e la loro mamma in stato interessante. A quanto si è potuto apprendere ieri non sarebbero, per fortuna, nessuno in gravi condizioni. Ma poteva succedere una strage ieri in quell’incrocio.

Nonostante il semaforo, infatti, lo schianto tra le due auto è stato molto violento. E’ quindi quasi certo che qualcuno non abbia rispettao il semaforo. Per stabilire chi dei due conducenti non si è fermato al rosso, gli agenti dell’infortunistica della polizia municipale hanno acquisito i filmati delle telecamere.
L’impatto è stato tra una Mercedes che scendeva sulla via della Repubblica da San Marino verso il mare mentre dalla via Flaminia Conca un Fiat Doblò si accingeva a girare verso il mare lungo via Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Sulla Mercedes c’era una famiglia albanese, padre di 38 anni, mamma di 27 anni in avanzato stato di gravidanza, e sul sedile posteriore c’erano due bimbi di 4 e 5 anni. Alla guida del Doblò invece c’era un riminese trentottenne.
Nel violento impatto tra le due auto sono rimasti tutti feriti e le ambulanze li hanno portati all’ospedale Infermi mentre sul posto i vigili del fuoco sono intervenuti perchè tra le lamiere si stava sprigionando un incendio. Fortunatamente l’interveno dei vigili del fuoco ha scongiurato l’incendio, del resto i feriti erano già tutti all’Infermi compresi i piccolini per i quali si è molto temuto in considerazione delle tenera età.
Il traffico ieri mattina sulla via della Repubblica per un bel po’ ha risentito del trambusto provocato dal grave incidente. (Il Resto del Carlino)