Roberto Saviano lascia l’Italia, vivrà all’estero

roberto savianoL’autore di ”Gomorra” appare su facebook in volo col passaporto in mano. Più una frase in inglese: ”Looking for freedom” (cercando la libertà). La destinazione è ignota

Roma, 2 dicembre 2013 – Se ne va. Roberto Saviano lascia l’Italia e lo fa con un click e una foto. L’immagine (accompagnata da un breve testo in inglese: “Looking for freedom…”) postata su facebook da Saviano lascia pochi dubbi: lo scrittore è in viaggio, passaporto in mano, lontano dall’Italia. Saviano si lascia alle spalle grandi successi ma anche momenti difficili. A inizio ottobre 2013 lo scrittore si è recato in tribunale a Napoli dove ha testimoniato al processo per le minacce ricevute durante l’appello di “Spartacus” dai boss del clan dei casalesi Francesco Bidognetti e Antonio Iovine e aveva detto: “Immagino che la mia vita possa essere libera solo all’estero, in Paesi che possano darmi un’altra identità, così che possa permettermi una vita nuova che comincia da zero”. E’ da tempo, in effetti, che si parla di un trasferimento all’estero dell’autore sotto scorta di “Gomorra” che ha già vissuto per un periodo negli Stati Uniti. Ora la sua destinazione è ignota per motivi di sicurezza. (Libero Quotidiano)

La foto apparsa sul profilo Facebook di Roberto Saviano

roberto saviano fb