Viaggi, lusso e donne, perseguitava e minacciava figli per denaro

Un'auto dei CarabinieriVibo Valentia, 2 dicembre 2013 – Un uomo, Pasquale Marcellino, di 69 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari a Perugia dai carabinieri di Vibo Valentia per stalking e danneggiamento nei confronti dei figli. L’uomo avrebbe preteso dai familiari continue somme di denaro per consentirgli una vita agiata tra lusso, viaggi e donne. Al loro diniego, Marcellino avrebbe attuato minacce e vessazioni. L’uomo aveva anche incendiato l’abitazione della figlia. Dopo l’ultimo l’episodio aveva raggiunto Perugia. (ANSA)