Omicidio Vanda Vazzoler, 3 fermi. In corso gli interrogatori

vanda vazzolerBiella, 16 dicembre 2013 – Tre fermi sono stati emessi dall’autorità giudiziaria a carico di due italiani e un romeno, ritenuti gravemente indiziati dell’omicidio a scopo di rapina di Vanda Vazzoler, la 63enne uccisa a Vigliano Biellese il 12 dicembre scorso. Gli agenti del centro operativo Dia di Torino, in collaborazione con la squadra mobile della Questura di Biella, ha dato esecuzione ai tre fermi.

Una quarta persona, italiana, è indagata in stato di libertà. Sono tuttora in corso ulteriori indagini per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto e i ruoli ricoperti delle diverse persone fermate. Sono in corso gli interrogatori dei fermati. (Adnkronos)

Leggi anche:
Massacrata a calci e pugni, forse per soldi nella cassaforte
Omicidio Vanda Vazzoler, ci sarebbe un indagato