Sequestrato 1 quintale di botti, erano in un box accanto ad abitazioni

Foto: archivio
Foto: archivio

Salerno, 16 dicembre 2013 – Un quintale di fuochi pirotecnici, appartenenti alla quarta e quinta categoria, parametro di pericolosità, secondo la classificazione del ministero dell’Interno, è stato ritrovato e sequestrato dai finanzieri all’interno di un box di Nocera Inferiore adiacente ad altre abitazioni. Per tanto, è stato denunciato, un venticinquenne nocerino, sprovvisto delle licenze di fabbricazione e vendita di materiale esplosivo. (Adnkronos)