Calciopoli: Appello, 2 anni e 4 mesi a Moggi

moggiNapoli, 17 dicembre 2013 –  L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi e’ stato condannato a due anni e quattro mesi nel processo d’appello su Calciopoli che si e’ svolto a Napoli. In primo grado era stato condannato a 5 anni e 4 mesi.  Moggi, che non era in aula al momento della lettura del verdetto, e’ stato condannato per il reato di associazione per delinquere, mentre le frodi sportive a lui contestate sono state dichiarate estinte per intervenuta prescrizione del reato.(ANSA).