Fondi Sardegna:indagati tre esponenti Partito sardo d’Azione

guardia finanza carabinieri1Cagliari, 17 dicembre 2013 –  Ci sono tre nuovi indagati, tutti del Partito Sardo d’Azione, nell’inchiesta della Procura di Cagliari sull’utilizzo dei fondi destinati ai gruppi politici del Consiglio regionale della Sardegna. Si tratta del presidente del Psd’Az, Giacomo Sanna, del tesoriere del gruppo Efisio Planetta e di Cristian Solinas, ex assessore regionale dei Trasporti. I tre, come gli altri consiglieri regionali indagati, devono rispondere dell’accusa di peculato. Il pubblico ministero Marco Cocco contesta a tutti la spesa di soldi pubblici, destinati al gruppo politico di appartenenza, per scopi personali o comunque incompatibili con la legge. Questa mattina la nuova ondata di perquisizioni da parte di Guardia di Finanza e Carabinieri. Blitz anche in abitazioni e uffici di una quindicina di consiglieri regionali di Udc, Pd e Pdl, gia’ indagati. (ANSA).