Arrestati alla frontiera romeni in fuga, erano ricercati per furto

guardia finanza7Gorizia, 18 dicembre 2013 – Militari della Guardia di finanza di Gorizia, appartenenti al contingente dei ‘Baschi Verdi’ della compagnia isontina, nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei traffici illeciti hanno arrestato due cittadini romeni destinatari di misure cauelari da parte dell’autorita’ giudiziaria piemontese per furto e ricettazione. Il fermo e’ avvenuto in prossimita’ dell’ex valico confinario di Venco’ (Gorizia) mentre i due si stavano allontanando dal territorio italiano diretti in Slovenia a bordo di una un’autovettura di grossa cilindrata sulla quale viaggiavano alcuni loro connazionali. Dopo le formalita’ di rito sono stati trasferiti nella casa circondariale di Gorizia. (AGI)