Brucia l’auto dell’ex fidanzato, denunciata

polizia4Firenze, 19 dicembre 2013 – Incapace di accettare la fine della relazione con un ventiduenne, si è presentata sotto l’abitazione del suo ex, alla periferia di Firenze, e ha dato fuoco alla sua auto usando della benzina. La donna, 29 anni, residente a Signa (Firenze) è stata fermata e poi denunciata dalla polizia per danneggiamento e per atti persecutori. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno spento il principio d’incendio. Parzialmente danneggiata la vettura, intesta al padre del giovane. Secondo il racconto del ventiduenne, in passato la donna si era resa protagonista di episodi analoghi, in un caso tagliando le gomme dell’auto e in un altro asportandone le targhe. Quando è stata fermata dalla polizia, ieri sera non lontano dal luogo dell’incendio, era a bordo della sua auto, all’interno della quale c’era un forte odore di benzina.
Fonte Il Tirreno