Furti maxi yacht: sgominata banda internazionale

carabinieri57Pesaro, 19 dicembre 2013 –  Nove ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip di Pesaro, sono state notificate dai carabinieri in varie localita’ italiane nell’ambito dell’operazione ‘Olimpia’ su una serie di furti di maxi yacht. Le indagini, condotte su scala internazionale con il supporto dello Scip-Interpol di Roma, hanno interessato diversi paesi: Croazia, Grecia, Turchia, Egitto, Siria, Libano e Montenegro. L’operazione, condotta con la collaborazione di diversi Comandi provinciali, e’ scattata contemporaneamente dal Piemonte alla Campania. Attualmente sono in corso le ricerche di tre latitanti stranieri. Una ventina le persone indagate. (ANSA)