Badante scomparsa: si cerca nei pozzi

svetlana rosetPesaro Urbino, 20 dicembre 2013 – I carabinieri stanno cercando nei pozzi nei pressi di Piobbico tracce di Svetlana Roset, la badante moldava di 47 anni scomparsa dal 14 dicembre nella cittadina marchigiana, dove vive con la coppia di anziani da lei assistita. La svolta dopo la scoperta di una chiave e di brandelli di stoffa tra la cenere del camino in casa del marito Nicolae Roset, 51 anni, residente nel Grossetano, ma ma con un piccolo alloggio a Piobbico, anche lui scomparso e sospettato di omicidio. (ANSA)

Leggi anche:
Badante moldava scomparsa nel nulla: è giallo