Malate di tumore, ‘dive’ per un calendario

calendario pascaleRoma, 20 dicembre 2013 – Tredici donne belle, eleganti, gioiose, protagoniste di un calendario che ne ritrae una per ogni mese dell’anno più una per il mese dedicato al futuro ‘che verrà’: ognuna di loro racconta come la qualita’ della vita, declinata anche con un bell’abito e un trucco indovinato, aiuti a lottare contro il cancro. Maria, Angela, Roberta, Adele, Loredana, Lorenza, Anna, Nunzia, Sandra, Ida, Claudia, Angelina, Marina sono tutte pazienti sottoposte a chemioterapia presso l’ospedale ‘Pascale’ di Napoli. Hanno deciso di prestare la loro immagine per il calendario realizzato dal Dipartimento Qualità della Vita dell’Istituto dei tumori di Napoli, diretto da Francesco De Falco, dando testimonianza di un’esperienza che va avanti gia’ da due anni.

Le donne, fotografate da Giuseppe Barbato, sono state truccate dal visagista delle dive, Renèe Bonante che da due anni dirige, gratuitamente, all’interno del Pascale, una sala trucco. Due volte alla settimana Renèe e il suo staff truccano le donne in attesa della terapia e offrono loro consigli su come trattare la pelle durante i cicli di chemio. Tredici donne, più una ‘diva’ in copertina, l’attrice Rosaria De Cicco che ha fatto da testimonial al calendario.

“Le donne in ‘chemio’ tendono a isolarsi. Con questo esperimento abbiamo voluto dimostrare che anche quando c’è la malattia – dice Daniela Barberio, psicologa del Pascale e coordinatrice del progetto – c’è bellezza. La salute va affrontata soprattutto volendosi bene”.

E proprio alla bellezza è dedicato il calendario. Il titolo cita Fedor Dostoevskij e il suo ‘la bellezza salverà il mondo’: ma ogni mese e’ accompagnato dalla riflessione di alcuni scrittori e poeti sulla bellezza, da Alda Merini, a Pier Paolo Pasolini, a Leonard Cohen passando anche per Albert Einstein. L’iniziativa del ‘Pascale’ vuole essere “un omaggio – dice Francesco De Falco – che facciamo alle donne coraggiose e vincenti che hanno condiviso con noi i mesi del 2013 che salutiamo come un’avventura fantastica”.

Il calendario dell’Istituto napoletano stato finora stampato in mille copie, contando sulla solidarietà di alcuni sponsor.Ma non si esclude che nei prossimi giorni possa essere messo in vendita ed i proventi indirizzati a favore della ricerca oncologica. Per ora bisogna rivolgersi alla segreteria del Dipartimento di psiconcologia allo 081-5903620. (Adnkronos)