‘Supermarket’ della droga in un magazzino, arrestati fruttivendolo e ristoratore

VOLANTE POLIZIAVenezia, 20 dicembre 2013 – Un ristoratore di Murano e un fruttivendolo che gestisce un banchetto a Rialto, a Venezia, sono stati arrestati dalla polizia che ha sequestrato loro 3 chili di droga, una pistola ed armi bianche. I due si davano appuntamento in prossimità del banchetto e poi entravano nel magazzino del fruttivendolo uscendone dopo un po’ a mani vuote. Un particolare cha ha insospettito gli agenti che una volta entrati nel magazzino hanno trovato una sorta di ‘supermarket’ per la droga, oltre alle armi. (ANSA)