Botte alla convivente anche quando era incinta, arrestato

carabinieri14Brindisi, 21 dicembre 2013 – Ha maltrattato la compagna usandole violenza per tre volte, anche quando la donna era incinta. E’ accaduto a Cellino san Marco, in provincia di Brindisi, dove i carabinieri hanno arrestato un 29enne, V.A., per maltrattamenti in famiglia. Nei suoi confronti, a seguito di una denuncia presentata dalla convivente, e’ stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare in carcere. La donna ha riferito di piu’ episodi di maltrattamento. Le lesioni sono state accertate dai sanitari del Pronto soccorso dell’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi. (Adnkronos)