Ruba in farmacia poi scappa in bicicletta, arrestato

Foto: archivio
Foto: archivio

Ferrara, 22 dicembre 2013 – Lo polizia gli blocca la fuga dopo che ha commesso una rapina impropria all’interno di una farmacia e lo arresta. L’uomo si era introdotto in farmacia ma se ne era uscito in fretta senza comprare nulla. Il suo atteggiamento ha però insospettito una dipendente che lo ha seguito fuori dal negozio. Durante la discussione che ne è seguita gli agenti di una Volante della polizia, assistendo la scena, si sono fermati per capire cosa stesse succedendo. A quel punto l’uomo ha strattonato la dipendente cercando la fuga in bici, venendo però subito bloccato dai poliziotti.
Le manette sono così scattate per Manole Ioan, cittadino rumeno 60enne, in Italia senza fissa dimora, che è stato poi accompagnato in questura e sottoposto ai rilievi foto dattiloscopici e tratto in arresto per il reato di rapina impropria. Dell’arresto veniva informato il magistrato di turno che convalidava l’arresto disponendo l’immediata liberazione dell’arrestato.

Fonte: La Nuova Ferrara