Tira la moglie per i capelli e sferra cinghiate ai figli, arrestato

carabinieri3Barletta, 23 dicembre 2013 – Prima ha maltrattato la moglie tirandola per i capelli, poi ha rivolto la sua violenza verso i figli di tre e nove anni rincorrendoli per la casa e sferrandogli delle cinghiate: un uomo di 43 anni e’ stato arrestato a Barletta dai carabinieri della Compagnia con le accuse di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

I militari sono intervenuti dopo una richiesta di aiuto giunta al 112 che parlava di una comune lite in famiglia ma sino trovati di fronte a uno scenario piu’ grave. Le vittime si sono rivolte ai militari in preda al terrore a causa dei gesti violenti del papa’\marito. (Adnkronos)