Sorprese mentre rubano in appartamento,identificate 2 minori

carabinieri50Firenze, 29 dicembre 2013 – Dopo aver forzato la porta erano entrate in un’abitazione nel centro di Scandicci (Firenze) ma mentre rovistavano nell’appartamento il proprietario, che stava riposando in una stanza vicina, si e’ svegliato e le ha sorprese costringendole alla fuga. L’episodio risale ai primi giorni di dicembre. Le indagini hanno permesso ai carabinieri di identificate due ragazzine, poi riconosciute dall’uomo, anche grazie alle immagini di alcune telecamere di sorveglianza della zona. Le due minori sono state segnalate al tribunale dei minori e i militari non escludono che possano essere responsabili di altri furti in appartamento. Una delle due ragazze, gia’ fermata in altre occasioni, ha fornito diversi alias.(ANSA).