21enne psicolabile accoltella il vicino di casa

Foto: archivio
Foto: archivio

Catania, 30 dicembre 2013 – Un giovane psicolabile di 21 anni, G.D D, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. Senza motivo, il giovane, ha accoltellato un vicino di casa al quale ha conficcato nella schiena una coltello da macellaio. La vittima, S.M.,è stata ricoverata in ospedale con una prognosi di 30 giorni. L’aggressore è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza. (Adnkronos)