Il corpo di un’insegnante trovato in mare: forse suicidio

carabinieri51Salerno, 30 dicembre 2013 – Il corpo di una insegnante di 55 anni residente a Lagonegro, è stato ritrovato dagli uomini della Capitaneria di Porto di Palinuro nelle acque di Villammare, nel golfo di Policastro, in provincia di Salerno. A dare l’allarme erano stati i familiari, preoccupati dall’assenza prolungata della donna. Durante le ricerche, scattate immediatamente, i carabinieri della compagnia di Sapri, diretta dal capitano Emanuele Tamorri, avevano individuato l’auto della insegnante a poca distante dalla spiaggia di Villammare. Questa mattina l’epilogo, con la scoperta del corpo. Si seguono diverse piste, ma non si esclude che possa trattarsi di suicidio.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno