Sciame sismico ancora in atto: scosse più lievi avvertite a Napoli

scossa2Napoli, 30 dicembre 2013 – Uno sciame sismico è in atto da ieri in Campania, con epicentro nella zona del Matese, dopo la scossa di magnitudo 4.9 registrata ieri alle 18.09. Sono state avvertite solo in alcuni quartieri di Napoli le tre scosse di terremoto notturne (00.34, 02.28,03.18). Nel quartiere collinare del Vomero alcuni residenti sono stati svegliati nel sonno. Nella parte bassa della città, le scosse non sono state percepite. Al momento non vengono segnalati danni. (ANSA)