Capodanno: Torino, sequestrata storica armeria, arrestato titolare

polizia45Torino, 31 dicembre 2013 – L’armeria, le cantine e tutti i prodotti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Nella serata di ieri sono state avviate le operazioni di trasferimento, con l’utilizzo di quattro furgoni, di tutto il materiale sequestrato, ed è stata eseguita la bonifica e la messa in sicurezza dei locali mentre il titolare dell’armeria e’ stato arrestato per detenzione illegale di materiale esplodente e di armi da guerra.

Nei giorni scorsi, sempre gli agenti della polizia di Torino hanno sequestrato, nel comune di Oulx, all’interno di un magazzino, in via Torino, circa 40 kg (peso lordo) di artifizi pirotecnici che un cittadino italiano di 45 anni deteneva, senza le prescritte autorizzazioni, per la vendita al dettaglio. L’uomo è stato indagato a piede libero per il reato di commercio abusivo e omessa denuncia di materiale esplodente.(Adnkronos)