Bimbi di 4 e 6 intossicati, dimessi dall’ospedale

infermieraTrento, 1 gennaio 2014 – Dimessi dall’ospedale di Trento i due bambini di 4 e 6 anni e il padre di 50 anni che sono rimasti feriti in modo lieve in un incendio a capodanno in Trentino. Le fiamme si sono sviluppate in mattinata in un appartamento a Lavis (e non a Pieve Tesino, come saputo in un primo momento). Ricoverata in ospedale, invece, rimane per ora una donna di 60 anni. Ha riportato una lieve intossicazione da fumo. (ANSA)