Due feriti in rissa nelle Marche, uno per un petardo

Foto: archivio
Foto: archivio

Ancona, 1 gennaio 2014 – Due persone sono rimaste ferite in una rissa scoppiata nella notte in Piazza Pertini ad Ancona. Ad avere la peggio sono stati un tunisino di 37 anni e un italiano di 31. Uno avrebbe ricevuto una bottigliata in testa, l’altro una coltellata alla gamba sinistra. Entrambi sono stati soccorsi dalla Croce Rossa e portati in ospedale. Le loro condizioni non sarebbero gravi. Un ragazzo ha invece riportato lesioni a una mano e al volto per lo scoppio di un petardo. E’ accaduto nel Senigalliese. Nel resto della regione, dove il Capodanno si e’ svolto complessivamente sotto tono e con un uso piu’ limitato di botti e fuochi d’artificio rispetto agli altri anni, si registrano solo molti incendi di cassonetti. Tante anche le persone ubriache, stando a quanto segnalano i 118. (ANSA)