Rapina una pasticceria, rincorso e bloccato dai titolari

polizia carabinieriSalerno, 1 gennaio 2014 – Ha messo a segno una rapina ai danni della pasticceria Lia, in via Posidonia, ma proprio quando pensava di averla fatta franca è stato bloccato. L’uomo era entrato nell’attività commerciale intorno alle 13.30 e, pistola in pugno, si era fatto consegnare l’incasso. Mentre fuggiva, è stato però rincorso e fermato dalle stesse vittime del colpo. Sul posto sono quindi intervenuti carabinieri e agenti di polizia.

Fonte: La Città di Salerno