Spara e ferisce due parenti, ricercato albanese armato

carabinieri elicottero1Brescia, 1 gennaio 2014 – Un uomo albanese di 43 anni nella serata di ieri dopo una lite in casa con i parenti ha impugnato la pistola ed ha esploso alcuni colpi di pistola, colpendo l’ex cognato di 33 anni al polpaccio ed un uomo di 64 anni al torace. I due non sono in gravi condizioni. E’ successo a Dello, piccolo comune della Bassa bresciana. Dopo aver sparato l’uomo albanese e’ fuggito, portando l’arma con se’: e’ ricercato dai carabinieri. Sul posto i militari della compagnia di Verolanuova. (ANSA).