Botte alla fidanzata per gelosia, arrestato

violenzaImperia, 2 gennaio 2014 – Si apre l’anno nuovo con un altro caso di violenza sulle donne. Un carpentiere di 46 anni, di Bordighera, in preda a un raptus di gelosia, ha picchiato selvaggiamente la fidanzata di 43 anni: l’uomo sospettava un tradimento. È stato arrestato per lesioni gravi.

I militari sono intervenuti, dopo la telefonata della donna. L’aggressore è stato fermato vicino alla casa della fidanzata. Al pronto soccorso di Bordighera, alla donna sono stati diagnosticati un trauma cranico con ematoma parietale e contusioni varie con prognosi di 45 giorni.