Chiomonte, scontri No Tav-polizia

Foto: archivio
Foto: archivio

Torino, 2 gennaio 2014 – Capodanno di tensione al cantiere della ferrovia Torino-Lione, a Chiomonte, in Val di Susa, dove un centinaio di No Tav hanno attaccato le forze dell’ordine. I manifestanti hanno prima lanciato petardi, poi hanno dato il via a una sassaiola tentando di forzare il cordone fuori dal cantiere. La polizia ha risposto con una carica e un agente è rimasto ferito. Un manifestante è stato bloccato, identificato e denunciato a piede libero per resistenza.