Spara e fugge armato: ancora ricercato

carabinieri blitz1Brescia, 2 gennaio 2014 – Continua la caccia all’uomo da parte dei carabinieri per rintracciare il 43enne albanese che nella serata di ieri ha ferito a colpi di pistola l’ex cognato e l’ex suocero nella villetta di via Mameli a Dello, in provincia di Brescia, dove vive l’ex moglie e poi e’ fuggito armato. All’origine del suo gesto potrebbero esserci dissapori e vecchi rancori legati alla separazione dalla donna. L’uomo, nella serata di ieri, si e’ presentato dagli ex parenti e, al culmine di una accesa lite, ha estratto l’arma ed ha sparato. I due uomini di 64 e 33 anni, hanno riportato ferite lievi, guaribili in una decina di giorni. Il 43enne e’ poi fuggito. Le ricerche dei militari continuano. (ANSA).