Anziana disabile sola in casa abbandonata tra rifiuti, intervengono i carabinieri

carabinieri33Firenze, 3 gennaio 2014 – Era sola, in precarie condizioni igienico-sanitarie e di salute. Ieri nella località ‘isolotto’ di Firenze, a seguito di richiesta di soccorso, i carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale insieme ai vigili del fuoco, sono intervenuti presso l’abitazione di una donna di 83 anni in difficoltà, poiché impossibilitata ad alzarsi dal proprio letto ed attendere alle proprie esigenze fisiologiche, oltre che alle normali occupazioni domestiche. I militari, accertatate le scarse condizioni igienico-sanitarie e di salute dell’anziana, hanno richiesto l’intervento del servizio sanitario 118.

La donna è stata quindi ricoverata presso l’ospedale locale e si trova in stato di osservazione, in attesa di essere sottoposta ad ulteriori esami sanitari. La situazione verrà segnalata ai servizi sociali, mentre sono tuttora in corso degli accertamenti volti a verificare la sussistenza di eventuali responsabilità connesse alla mancanza di assistenza. (Adnkronos)