Colpisce alla milza un coetaneo e lo manda in ospedale, denunciato 15enne

baby bulliUdine, 3 gennaio 2014 – Uno studente di 15 anni di Udine è stato denunciato alla Procura della repubblica per i minorenni di Trieste per il reato di lesioni gravissime, per aver colpito un compagno di classe, costretto a un’operazione alla milza in ospedale, con prognosi di 30 giorni. La lite si è verificata prima delle vacanze natalizie nella palestra dell’Istituto tecnico agrario “Paolino d’Aquileia” a Cividale del Friuli (Udine). (ANSA)