Raccoglie un petardo e tenta di riaccenderlo, ferito 15enne

ambulanza pronto soccorsoMilano, 3 gennaio 2014 – Raccoglie un petardo inesploso e tenta di accenderlo con una sigaretta, ma l’esplosione lo investe ferendolo gravemente alle mani. E’ successo la scorsa notte a un quindicenne di Corsico, nei pressi di Milano.

Erano circa le 23 quando il ragazzo ha notato il petardo abbandonato a terra e lo ha raccolto. Quindi ha deciso di provare a farlo esplodere avvicinandolo a una sigaretta accesa. Ma prima di riuscire a lanciarlo, il mortaretto gli è esploso tra le mani staccandogli di netto il pollice della mano sinistra e ferendolo alla destra. Il giovane è stato trasportato all’ospedale San Giuseppe di Milano, dove è stato sottoposto a un intervento di chirurgia ricostruttiva. (Adnkronos/Ign)