Su Facebook annunciano la scomparsa dell’amica, lei era solo fuori casa

stazione carabinieriImperia, 3 gennaio 2014 – L’avevano data per scomparsa su facebook, tanto da mobilitare la sorella che e’ corsa in caserma dai carabinieri a presentare denuncia, ma lei una giovane donna di 33 anni, abitante a Taggia, in provincia di Imperia, aveva soltanto trascorso la notte fuori, senza nulla dire ai familiari, tornando nel pomeriggio, sana e salva e comprensibilmente stizzita per il trambusto creato. Tutto ha avuto inizio, quando in mattinata, sul noto social network si e’ sparsa la voce della sua sparizione. Alcune amiche, infatti, che non riuscivano piu’ a contattarla, hanno diramato la notizia e la sorella, nel pomeriggio, si e’ presentata in caserma dai carabinieri per segnalarne la scomparsa. Due ore dopo, la giovane e’ tornata a casa, dai genitori, con cui vive, dicendo che stava bene e domandandosi il perche’ di cosi’ tanto trambusto. (AGI)