‘Giro’ di prostitute cinesi, un arresto e 3 fermi

carabinieri notteTrieste, 4 gennaio 2014 – Una cittadina cinese è stata arrestata e altre tre sottoposte a fermo nell’ambito di un’operazione dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Trieste che ha portato alla scoperta di un’organizzazione per lo sfruttamento della prostituzione di giovani cinesi. I fermi sono stati eseguiti nel capoluogo giuliano e a Milano, dove venivano smistate le chiamate dei clienti. I militari hanno individuato due appartamenti a Trieste dove le donne ricevevano i clienti. (ANSA).