Romeno accoltellato dalla compagna, è grave

carabinieri nottePalermo, 4 gennaio 2014 – Un romeno di 40 anni è in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia, a Palermo, per le ferite inferte dalla compagna che lo avrebbe colpito con un grosso coltello durante una lite. L’aggressione è avvenuta in via della Ferrovia, nel quartiere di San Lorenzo, in un casolare abbandonato. La vittima, Richard Hagen, è stata colpita all’addome. Indagano i carabinieri. (ANSA)