Ancora stupri in India: questa volta la vittima è una 33enne polacca

donna indiana violenzaNuova Delhi, 4 gennaio 2014 – Una donna polacca di 33 anni è stata stuprata da un tassista che le aveva offerto un passaggio mentre era diretta a Nuova Delhi da Mathura, nell’Uttar Pradesh. Lo ha riferito la polizia. Mathura si trova a circa 135 chilometri dalla capitale indiana. La notizia arriva a due giorni dalla morte di una ragazza 13enne, stuprata dal branco e bruciata viva dopo aver denunciato i responsabili. (Adnkronos/Xinhua)