Antonia, da anoressica a star del fitness: il diario è sul web

Antonia ErikksonRoma, 4 gennaio 2014 – “I miei organi stavano per cedere, ora sono in salute”. Antonia Erikkson a 18 anni pesava 38 chili. L’anoressia la stava consumando. A salvarla, racconta al magazine on line Daily Dot, sono stati gli scatti pubblicati su Instagram, il social network delle fotografie. E’ in rete che Antonia ha trovato la forza per trasformarsi in una star del fitness. Incoraggiata dagli utenti del sito ha affrontato tutto il lungo percorso. La prime immagini, infatti, le ha postate 15 mesi da una stanza di ospedale in cui era stata ricoverata. Poi, passo dopo passo, il ritorno alla vita.

Fonte: La Stampa