Il Tar boccia il ”no” alle moschee

moschea bresciaMilano, 4 gennaio 2014 – Annullata la delibera che limita i luoghi di culto a Brescia. Sul ‘no alle moschee’ il Pgt (Piano del Governo del Territorio) del Comune, approvato nel 2012, e’ stato bocciato dal Tribunale amministrativo regionale. I giudici in pratica annullano la parte di delibera in cui si ‘nega di fatto la liberta’ di culto’. La decisione arriva in seguito al ricorso dell’Associazione culturale islamica Muhammadiah. Il Tar ha accolto il loro ricorso e ha annullato la parte in cui nel Pgt si “omette di apprezzare quali e quante realta’ sociali espressioni di religioni non cattoliche esistano nel Comune”. La sede dell’associazione Muhammadiah era stata esclusa dall’elenco dei servizi religiosi esistenti. (AGI)