Incidenti stradali: quattro morti

Foto: archivio
Foto: archivio

Napoli, 5 gennaio 2014 –  Quattro persone sono morte la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 268 a Boscoreale nel Napoletano. Una ragazza e’ rimasta gravemente ferita. Si tratta di due giovani di 21 e 23 anni, e di due polacchi, madre e figlio. Lo rendono noto i carabinieri del Comando provinciale di Napoli.I morti sono Giovanni Tortora, di 21 anni, e Mario Boccia, di 23, entrambi di San Giuseppe Vesuviano, e i polacchi Jan Kowalski Krzysztof, di 25 anni, e la madre Dorate Kowalska, di 45 anni, residenti a Boscoreale. La ragazza gravemente ferita e’ Maria Rosaria Nachiero, di 23 anni, di Terzigno. L’incidente e’ avvenuto all’altezza del chilometro 23; l’autovettura Ford Fiesta guidata da Giovanni Tortora con a bordo Mario Boccia e Maria Rosaria Nachiero, per cause in corso di accertamento, si e’ scontrata frontalmente con l’autovettura Hyundai I10 guidata da Jan Kowalski Krzysztof, con a bordo la madre Dorate Kowalska. In seguito all’impatto sono deceduti i due giovani e i due polacchi mentre la ragazza e’ stata soccorsa e portata dal personale del ‘118’ nell’ospedale di Nocera Inferiore (Salerno). E’ ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile e del Nucleo investigativo di Torre Annunziata che hanno effettuato i rilievi planimetrici e fotografici. I veicoli sono stati sequestrati. I corpi, estratti dai Vigili del Fuoco, sono stati portati nell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in attesa dell’ autopsia. (ANSA).