Evade dai domiciliari e tenta entrare in casa fidanzata

carabinieri34Genova, 6 gennaio 2014 –  Un ragazzo di 20 anni, genovese, ai domiciliari per rapina aggravata, è stato arrestato perché è evaso da casa e si è recato all’appartamento della fidanzata nel quale ha cercato di introdursi con la forza. E’ successo verso la mezzanotte di ieri. La ragazza, spaventata, ha chiamato il 112. Sul posto la pattuglia dei carabinieri ha nuovamente arrestato il ragazzo per evasione. E’ anche accusato di minacce.(ANSA)