Multati otto sciatori per fuoripista da Forestale

forestale neveBelluno, 6 gennaio 2014 – Otto sciatori, tra cui una guida alpina, sono stati sanzionati dagli agenti della Forestale di Belluno perche’ trovati a sciare fuori pista, disattendendo cosi’ il divieto soprattutto nel giorno in cui il pericolo valanghe e’ al massimo. Gli interventi della Forestale sono avvenuti tra i comprensori di Arabba e della Marmolada. Tra i ‘colpiti’ appunto una guida alpina del comprensorio di Arabba, sorpreso ad accompagnare un gruppo di 7 sciatori a monte del punto in cui ieri si e’ staccata, tra il Passo Fedaia e Capanna Bill, sulla Marmolada, una valanga di grosse dimensioni che ha coperto la pista per circa 200 metri di lunghezza, fortunatamente senza travolgere gli appassionati di sci. La sanzione prevista e’ di 50 euro. La Forestale e’ stata inoltre impegnata a soccorrere 4 sciatori che hanno riportato lesioni lievi.(ANSA).