Palpeggia ripetutamente una turista in stazione, arrestato

carabinieri53Roma, 6 gennaio 2014 – I carabinieri del Nucleo Scalo Termini, in servizio di Stazione Mobile, in piazza dei Cinquecento, hanno arrestato un romeno di 53 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza sessuale. L’uomo, all’interno dello scalo ferroviario Roma Termini, ha avvicinato una turista 32enne inglese palpeggiandola ripetutamente.

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A questo punto la donna ha iniziato a urlare richiamando l’attenzione dei carabinieri che hanno immediatamente bloccato il 53enne. Dopo l’arresto, l’uomo è stato portato presso il carcere di Regina Coeli, dove è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (Adnkronos)