Sbarcano dopo essere stati espulsi, arrestati 2 immigrati

polizia14Siracusa, 6 gennaio 2014 – Agenti della Squadra mobile di Siracusa hanno tratto in arresto due marocchini di 30 e 37 anni, giunti ad Augusta sabato con la nave militare San Marco insieme ad altri 820 migranti. Sono accusati di illecito reingresso in territorio italiano, poiche’ destinatari di decreto di espulsione emesso dal prefetto di Firenze il 14 febbraio 2011 e dal prefetto di Como il 15 luglio 2008. Uno di loro e’ anche destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Prato per spaccio di sostanza stupefacente. I due stranieri sono stati condotti nella casa circondariale di Cavadonna. (AGI)