Agguato nella notte, 45enne ferito con colpi di arma da fuoco

Foto: archivio
Foto: archivio

Taranto, 7 gennaio 2014 – E’ di 20 giorni la prognosi per un uomo di 45 anni, di Taranto, ferito alla gamba sinistra da un colpo d’arma da fuoco esploso da uno sconosciuto, ieri in tarda serata, in via Cava, nella Citta’ Vecchia di Taranto. La vittima e’ stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale ‘Santissima Annunziata’ dove sono intervenuti gli agenti delle Volanti della Questura.

L’uomo, secondo quanto da lui riferito ai poliziotti, al momento dell’agguato si trovava da solo all’interno di un locale quando e’ sopraggiunto lo sconosciuto, armato e con il volto coperto da un casco, che ha esploso tre colpi di pistola. La vittima e’ stata raggiunta all’altezza del ginocchio. Sull’episodio indaga la Squadra Mobile in collaborazione con la Polizia Scentifica che ha effettuati i rilievi e recuperato un bossolo e un’ogiva calibro 7,65 conficcata nella porta del locale. La vittima e’ stata dimessa. (Adnkronos)