Costretta a rifugiarsi in tribunale per sfuggire allo stalker

polizia59Catania, 7 gennaio 2014 – Agenti di polizia di Catania hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 26 anni per atti persecutori ai danni di una donna di 53 anni. L’uomo, già denunciato, ha importunato e minacciato la donna costringendola a rifugiarsi all’interno del Tribunale, dove è stato bloccato dal personale in servizio di vigilanza, a cui si è rifiutato di fornire le generalità. E’ stato messo ai domiciliari. (Adnkronos)