Rapinano una sala slot armati di spade

ludopatia slotBologna, 7 gennaio 2014 – Due sale videolottery sono state assaltate da rapinatori a Bologna. I ‘colpi’ sono avvenuti a poche ore di distanza, il più cruento alla ‘Vlt Slot Cirenaica’ di via Emilia Ponente, zona Borgo Panigale, dove i tre banditi si sono presentati incappucciati e armati di spade da quasi un metro e hanno anche legato un dipendente. Il bottino supera i 10mila euro. L’altro episodio alla sala ‘Marilyn New Slot’ di via Montefiorino, zona Saffi, presa di mira da un rapinatore armato di pistola. (ANSA)