Schumacher: segnali di ”leggero miglioramento”

schumacherDall’entourage del campione filtra ottimismo ma anche cautela: situazione ancora critica. Nessuna conferma ufficiale

Grenoble (Francia), 6 gennaio 2014 – Si registrano «leggeri segnali di miglioramento» nelle condizioni di salute di Michael Schumacher. La notizia, riportata dall’agenzia Sid, filiale sportiva della France Presse, è filtrata lunedì sera dall’entourage del campione, che riporta fonti mediche dell’ospedale di Grenoble dove il campione è tenuto in coma artificiale. La stessa fonte afferma che le condizioni restano comunque sempre in uno stato critico. E per il momento i medici non hanno dato notizie ufficiali di miglioramenti. Nella mattinata del 6 gennaio il comunicato medico affermava che Schumacher non è ancora fuori pericolo e viene costantemente monitorato senza fornire ulteriori dettagli «per questioni di privacy» .

FUORI PERICOLO? – Valutazioni nettamente più favorevoli sono riportate invece da altre fonti. Secondo Bild Online, sarebbe la prima volta che l’équipe medica non definisce più Schumi in pericolo grave di vita. Le condizioni si sarebbero quindi stabilizzate nel corso del fine settimana. Anche il Tg1 afferma che Schumi non sarebbe più in pericolo di vita e avrebbe superato la fase più critica.

PARLA LA PROCURA – Da parte ospedaliera non sono previste altre conferenze stampa o comunicati nei prossimi giorni. A parlare, invece, sarà la procura di Albertville mercoledì alle 11 dal palazzo di giustizia. Patrick Quincy, che guida l’inchiesta, dovrà ricostruire la dinamica dell’incidente e accertare se esistono delle responsabilità. Anche con il possibile aiuto di un video girato casualmente da un turista tedesco che avrebbe ripreso i momenti dello schianto di Schumacher.

Fonte: Corriere della Sera