Ragazza si lancia in mare, salvata dai carabinieri

Foto: archivio
Foto: archivio

Lecce, 8 gennaio 2014 – Nella serata di ieri, una telefonata al 112 ha riferito di due giovani fuggite da una comunità. A seguito di immediate ricerche le ragazze sono state individuate in zona Tricase Porto. Una delle giovani però si è lanciata in mare nuotando verso il largo sprezzante dei pericoli cui andava incontro. Ad un tratto la ragazza ha iniziato ad annaspare, ma fortunatamente una pattuglia dell’ Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo della Compagnia di Tricase stava giungendo sul posto. Uno dei militari, senza esitazione, si ė lanciato in acqua raggiungendo la giovane e portandola a riva dove l’aspettavano i sanitari del 118.